A ciascuno il suo film – Girl Power!

A ciascuno il suo film – Girl Power!

Sarà capitato anche a voi di aver voglia di vedere un film, ma non sapere quale o magari di sentirvi chiedere “cosa mi consigli?”. Non è facile trovare il film giusto per ogni situazione…per quando si è soli e depressi, per quando si vuole solo ridere, per quando si è in tanti e tutti diversi, per quando si vuole ritrovare la carica. Noi ci proveremo… ricoprire tutti gli stati d’animo e tutte le situazioni non sarà facile, ma in caso di richieste particolari : fate pure!

Cominciamo con: film per… donne determinate e forti!

Per ricordarci che ci sono donne che con la loro forza hanno cambiato la storia e si sono fatte valere, che dobbiamo guardarle con ammirazione e non dobbiamo smettere di lottare  perché tanta strada è stata fatta ma tanta ne abbiamo ancora da fare, per ricordarci che non solo gli uomini hanno le palle! Nonostante la festa della donna sia ormai passata, con tanto di cartelloni “l’8 tutto l’anno”, la voce delle donne non si è spenta, ma anzi, quest’anno, e soprattutto in Italia, è più accesa che mai: basta pensare all’assurda situazione in cui versa il nostro paese, la manifestazione del 13 febbraio scorso e le iniziative varie.

Tornando a noi:

IL COLORE VIOLA

Drammatica storia, lunga una vita, di lotta contro segregazione e razzismo, inteso anche come abuso nei confronti dell’altro sesso. Con una giovane Whoopi Goldberg, diretta da un inaspettato Steven Spielberg, che si muove in un paesaggio dalle tinte tenui, visivamente emozionante.

Per chi: un film lento non è sinonimo di noia e ama la poesia nel cinema!

MAGDALENE

Nell’Irlanda di fine anni ’60, le case Magdalene “accolgono” le donne che hanno smarrito la retta via, rinchiuse e segregate per farle riavvicinare a Dio. La storia di tre ragazze rinchiuse che dovranno fare i conti con la severità delle suore e della società bigotta.

Per chi crede che certe situazioni ci siano solo nel medioevo o in paesi lontani.

POMODORI VERDI FRITTI ALLA FERMATA DEL TRENO

Quattro donne, due generazioni a confronto. Evelyn, casalinga annoiata, incontra Ninny, anziana signora che raccontandole la storia di un forte legame di amicizia tra due donne e del loro Whistle Stop Cafè darà la forza ad Evelyn di trovare il coraggio di cambiare la propria vita.

Per chi: un film avvincente può anche essere divertente e originale.

ROSENSTRASSE

Rievocando la manifestazione delle donne contro la deportazione dei propri mariti nella Berlino del 1943, Margarethe von Trotta dirige un film drammatico con uno sguardo tutto al femminile.

Per chi ama le storie vere raccontate con sincerità.

THELMA & LOUISE

Storia di una fuga “on the road” al femminile. Due amiche abbandonando la banalità del loro presente e la loro vita di sogni non realizzati, trovano una nuova identità. Ottimo mix di dramma e commedia.

Per chi ha voglia di libertà.

WE WANT SEX

Divertente commedia firmata Nigel Cole (l’erba di Grace, Calendar girl…) sulla lotta delle operaie contro la comunità maschilista inglese.  Nel 1968 un gruppo di operaie della Ford decide che è giunto anche per loro il momento di ribellarsi.

Per i nostalgici del 68.

Scritto da Margherita Clemente.

Continua a errare con noi su Facebook e Twitter per essere sempre aggiornato sulle recensioni e gli articoli del sito.

email

COMMENTI

Lascia un Commento

oppure accedi con:

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*